IT:Censor (Nova Roma)

From NovaRoma
Jump to: navigation, search

 Home| Latíné | Deutsch | Esperanto | Español | Français | Italiano | Magyar | Português | Română | Русский | English

Nostri magistrati

Consul
Praetor
Censor
Aedilis curulis
Aedilis plebis
Quaestor
Tribunus plebis
Curator aerarii
Curator rei informaticae
Magister aranearius
Editor commentariorum
Rogator
Diribitor
Custos


Classificazione delle magistrature


Magistracy overview



Il censor è uno dei magistrati di Nova Roma. Esistono due censores. I censores sono magistrati degni del massimo rispetto e con la massima auctoritas per salvaguardare la moralità e l'onore pubblico, ma sono comunque terzi in ordine di grado dopo i consoli ed i pretori poiché non possiedono Imperium e quindi non hanno il potere di chiamare a raccolta né il senato né l'assemblea del popolo. Il loro dovere principale è quello di gestire gli elenchi dei cittadini, degli equestri e dei senatori.

Per poter essere eletto come censor un potenziale candidato deve avere almeno 27 anni alla data effettiva dell'ufficio, e deve avere già servito almeno sei mesi come console, pretore, edile, questore, tribuno della plebe, magister aranearius (ex curator araneae), editor commentariorum (ex curator differum), rogator, o governatore provinciale, e deve essere assiduus.

Personal tools